Lettori fissi

lunedì 17 settembre 2018

CUPCAKE COCCO-LAMPONI VEGAN STYLE

Salutiamo la bella stagione con questo dolcetto fresco e delicato ai lamponi, in puro vegan style ma morbidissimo e coccoloso! anche senza uova e burro è venuto soffice e delicato.. da mangiare tutto in un morso!
Vi lascio la ricetta,  senza nessuna modifica, è perfetta così com'è.. si credeteci..
io non posso usare solo la farina semintegrale o solo quella integrale, perchè il mio intestino poi protesta attivamente, ma la devo mischiare con farina normale.. una modifica l'ho fatta anche stavolta

Ingredienti:
200g farina semintegrale (io 150g farina 0 + 50g farina integrale) - 130g zucchero di canna - 50g cocco essiccato - 150ml latte di riso (o mandorla, avena..) - 120ml olio di riso (o mais o girasole) - 200g lamponi - pizzico di sale
per la copertura: zucchero a velo - succo di limone - lamponi interi

Preparazione:
Scaldare il forno a 180°C e preparare 12 pirottini in uno stampo.
Unire farina, sale, zucchero, cocco, lievito e mescolarli un po', quindi aggiungere olio e latte e lavorare bene il tutto fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
(io ho messo i lamponi insieme ai secchi e dopo unito i liquidi, ma si sono un po' sciupati nel mescolare il tutto con delicatezza, anche se poi il risultato è stato eccezionale ugualmente)
Versare l'impasto nei pirottini fino a 1/3 dell'altezza, quindi aggiungere all'interno di ciascun pirottino dei lamponi schiacciandoli all'interno.
Cuocere per 25 minuti, poi far freddare su una gratella.
Nel frattempo preparare la glassa con zucchero a velo e succo di limone e quando sono ancora tiepidi ricoprirli e decorare con un lampone fresco..
... deliziosi a fine cena ..  meravigliosi a merenda con una tisana di frutta


lunedì 10 settembre 2018

CROCCHETTE GRECHE DI ZUCCHINE

Avere amiche blogger con conoscenze di cuochi multietnici può portare alla scoperta di libri meravigliosi, che solo leggendoli ti fan sentire odori e sapori di terre più o meno lontane!
Così è successo con questo libro qua..
 che dirvi? è pieno di ricette originali greche, una volta iniziato a provarle non guarderete più locali greci qua in italia, ma sognerete quelle terre e vorrete andarci il prima possibile.. ve l'assicuro!!!
come prima ricetta ho sperimentato le crocchette di zucchine, sia perchè era stagione, sia perchè adoro le zucchine, sia perchè avevo voglia di fritto!
Accompagnate con delle polpette di carne, sempre alla greca, sono un piatto bello completo e sostanzioso per tutta la famiglia!
Facili e abbastanza veloci da fare, occhio a scolare bene le zucchine!!




Ingredienti (per 30pz):
500g zucchine estive - 1 cipolla bianca - 1 mazzetto menta fresca - 1 mazzetto prezzemolo - 1 mazzetto aneto - 50g Leerdamer olandese - 80g feta - 3 cucchiai pangrattato - 1 uovo - sale e pepe
farina bianca - olio per friggere

Preparazione:
Grattugiare le zucchine, metterle in uno scolapasta con un po' di sale e lasciarle riposare 30 minuti circa, poi strizzarle bene dall'acqua e asciugarle sommariamente.
Tritare finemente la cipolla, le erbe, grattugiare Leerdamer e schiacciare con una forchetta la feta.
Mescolare tutto assieme in una ciotola, unire il pangrattato e l'uovo sbattuto, dosare di sale e pepe.
Formare delle polpettine e passarle nella farina, quindi friggerle in olio bollente.
Si servono con spicchi di limone come aperitivo o contorno.


ovviamente mi son ricordata di fare la foto solo dopo aver già cenato.. questo è l'avanzo..

ATTENZIONE

Copyright © Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. L'Autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore puo' contattarmi per chiederne la rimozione.