Lettori fissi

venerdì 11 febbraio 2011

FORZIERE CON RUBINI


tranquille.. non sono diventata improvvisamente ricca sfondata.. mi è venuto così il titolo sia per l'aspetto dell'ingrediente principale, che svelerò a breve, sia perchè fanno capolino da dentro questi dolcetti, ma all'esterno son ben nascosti! E invece di chiamarli "muffins ai cranberries" visto che questa ricetta è mia di sana pianta, perchè ho unito un paio di ricette base, beh allora mi sono inventata anche il titolo!!!
eccoli qua.. cramberries secchi

Come nascono questi muffins... dalla mia solita passione per la sperimentazione e da quei disgraziati del discount dove faccio la spesa che a rotazione mettono in offerta prodotti di ogni luogo.. questa settimana è toccato all'america e mica potevo far a meno di andare a bracare nello scaffale.. già ero alla ricerca del preparato per fare i pancake (non storcete la bocca.. è così comodo quando mi alzo tardi la domenica ^__^) e degli stuzzichini al miele e senape e ho trovato anche questo bel sacchetto colorato
come facevo a lasciarlo lì? non ho potuto infatti (come non ho potuto lasciare neanche 750gr di zucchero a velo e una confezione di cocco essiccato.. ai posteri quel che ci farò)!
la domanda, una volta tornata a casa, è stata "ok! e ora come li preparo questi?" intanto ho aperto la confezione e li ho assaggiati.. mamma mia come son aspri alcuni e come son dolci altri.. ma una via di mezzo?
Ci ho pensato stanotte et voilà.. ideaccia malsana.. potrei farci dei muffins.. d'altra parte non c'è la ricetta americana dei muffins con i mirtilli? mirtilli o cramberries che differenza vuoi che facciano.. e vado a prendere il mio quadernino delle ricette dolci.. mmm... ma usano mirtilli FRESCHI.. questi son secchi.. non va bene..
però son bellini, sembrano grosse uvette e son rossi.. ECCO CI SIAMO.. prelevo la ricetta dei muffins uvette&spezie, la modifico un po' e ci metto i cramberries senza le spezie.. VAI.. SI FA!!!
Però per non rischiare di fare una schifezza (a volte capita) ho deciso di ridurre le dosi della metà e nonostante ciò ne son venuti ben 7!!!
ecco come è nata questa ricetta e come son nati questi piccoli forzieri pieni di rubini!
Ingredienti:
50gr farina manitoba - 60gr farina "00" - 1/2 bustina lievito - 65gr zucchero di canna - 80gr cramberries
1 uovo - pizzico di sale - 50gr burro - 65ml latte
preparazione:
Setacciare le farine con il lievito e lo zucchero di canna, poi unire i cramberries secchi.
Sciogliere il burro e mescolarlo con uovo sbattuto e latte.
Accendere il forno a 180°C
Unire il composto liquido a quello secco e mescolare. Versare in appositi stampi con pirottini o come in questo caso in stampo di silicone senza altro.
prima del forno
 Mettere in forno e cuocere a 180°C per 25 minuti in stampo metallo, oppure 20 minuti in stampo silicone.
Togliere dal forno, lasciare intiepidire nello stampo in silicone qualche minuto (per quello di metallo non importa) e poi far freddare su una gratella.
  
appena sfornati
 Una volta freddi si possonomangiare così al naturale..
..oppure decorare a piacere..
Siccome ero in vena di sperimentazioni ulteriori ne ho decorati con la glassa e gli zuccherini che ho comprato da poco.. dovevo pur vedere l'effetto scenico no????
però ne ho decorati solo un paio perchè io se no non li posso mangiare se hanno lo zucchero bianco sopra.. accidenti alle intolleranze!!
muffins ai cramberries secchi
ovviamente vi starete chiedendo dove sono i rubini del titolo.. un attimo di pazienza che posto l'ultima foto..
 non che si veda molto bene, ma quello che sembra un "buco nero" dentro il muffins in realtà è un coloratissimo e rossissimo cramberries!!! W LA LUCE ARTIFICIALE!!! e una fotografa pessima quale io sono!!!
vi auguro un buon fine settimana.. tornerò lunedì con qualche anticipo sulla cena di San Valentino che ho pensato per il mio AMMORE.. che poco fa mi ha detto "domani vado a prenderti il regalo di San Valentino" e m'ha fatto cadere dalle nuvole perchè MAI e poi MAI mi ha fatto un regalo per San Valentino, perchè lui ODIA e DETESTA le ricorrenze commerciali.. sostenendo che non ci dev'essere un motivo per fare un regalo.. quando gliel'ho fatto notare (con un sorrisino ebete e dicendogli anche "ma devi farti perdonare qualche cosa?") mi ha candidamente risposto "sai è tanto che non ti regalo nulla e mi va di farlo.."
amore.. tra 11 giorni è il MIO COMPLEANNO.. pensare a quello di regalo?
ma pare ci abbia già pensato.. a volte mi chiedo se il suo cervello è maschile o femminile, perchè ragiona troppo spesso come me.. ma sapete cosa? MEGLIO COSì!!!
BUON FINE SETTIMANA!!!

con questa partecipo alla raccolta di Tatam "Cupcakes & Muffins"

9 commenti:

  1. Complimenti!!!
    Per le ricette e per il blog, proprio bello!

    RispondiElimina
  2. una bella e golosa ricetta:) baci

    RispondiElimina
  3. BELLI PROPRIO DEI CUORI CON UN "CUORE ROSSO"!!!SORPRENDENTE!!!

    RispondiElimina
  4. grazie!!!
    cmq l'omo è rinsavito.. è tornato a casa dicendo "ho visto un video sul San Valentino.. son tutti matti.. per cui ho deciso di non regalarti nulla per questa cosa!"
    E' TORNATO NORMALE!!!!

    RispondiElimina
  5. complimenti per questa golosità!!! Devono essere buonissimi! Brava!

    RispondiElimina
  6. Che teneri nella formina a cuore!!

    RispondiElimina
  7. che carini e che buoni! adoro le cranberries!

    RispondiElimina
  8. erano pure buoni, anche se... abbiamo scoperto una possibile allergia ai cramberries da parte dell'omo.. OPS!!!

    RispondiElimina
  9. molto invitanti questi muffin! i cranberries secchi non li ho mai visti...ottima cosa da tenere in casa... per l'improvvisa voglia di muffin giganti col tè! ciao!

    RispondiElimina

ATTENZIONE

Copyright © Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. L'Autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore puo' contattarmi per chiederne la rimozione.