Lettori fissi

venerdì 6 maggio 2011

CENA GRECA PARTE SECONDA


Proseguiamo il racconto della cena greca di ieri sera, illustrandovi la ricetta delle polpettine.. che secondo me fanno felici un po’ tutti, perché sono gustose e sostanziose allo stesso tempo, si sposano bene con tzatziki e skordalià e anche con altre salsette o il ketchup se avete bimbi appassionati!
Va beh.. passiamo alla ricetta che oggi di chiacchiere non sono molto in vena dai, sto ancora digerendo..

POLPETTINE PATATE & CIPOLLE
Ingredienti:
1 patata – 1 cipolla media – 500gr carne macinata – 1 cucchiaio aceto – 1 cucchiaio concentrato di pomodoro – 1 uovo – 50gr pangrattato – 1 cucchiaino origano – prezzemolo q.b. – sale – pepe
Preparazione:
 Sbucciare la patata e grattugiarla fine. Pulire la cipolla e tritarla.
In una ciotola capiente unire tutti gli ingredienti e amalgamarli bene, ottenendo un composto omogeneo.
Ricavarne tante polpettine di dimensioni medie, passarle nella farina e friggerle nell’olio bollente.
Servitele calde.

polpette pronte
Ecco.. che vi avevo detto.. facili e veloci da fare no? Unico neo.. quando le friggo schizza olio da ogni parte (ma vah?) e poi la cucina puzza per un po’.. infatti adesso vi saluto e vado a pulirla a fondo.. e va beh.. i mali del mestiere!!!
Ah! Sto aggiornando la pagina della cucina greca con alcune foto scattate ieri.. se volete andare a dare un’occhiata…

2 commenti:

  1. devono essere buonissime, con le salse greche poi.. mmmm

    RispondiElimina
  2. buonissimo anche questo piatto!!

    RispondiElimina

ATTENZIONE

Copyright © Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. L'Autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore puo' contattarmi per chiederne la rimozione.