Lettori fissi

lunedì 2 gennaio 2012

CENONE DI FINE ANNO

Questo ultimo dell'anno è stato diverso da tutti quelli passati fino ad ora e di sicuro il primo di una lunga serie in cui Tessa la fa da padrona..
Agli amici e parenti che ci han chiesto "ma come lo avete passato il 31 dicembre?" la nostra risposta è stata la seguente "pulendo il culetto alla maialina di casa!!" e che non se la prenda quando sarà più grande, perchè è esattamente quello che abbiamo fatto!
Oltre a ciò, tra pianti, cambi e poppate, ha anche dormito a ritmo di due/tre ore per volta, permettendoci di cenare in pace in cucina e di stare un po' insieme sul divano "da soli" io e il mio compagno..
e sono riuscita anche a chiacchierare con le amiche, venute a trovarmi per scambio di regali e vedere la belvetta, aprire regali (poi vi scriverò un post intero su cosa ho ricevuto per Natale quest'anno) e preparare il "cenone a 2 e 1/2".. nel senso che in due si mangia e l'altra lo sentirà by latte dopo..


Oltre alle immancabili LENTICCHIE ROSSE con rosmarino, salvia, aglio e olio nuovo, che portano fortuna e son di tradizione da mangiare a fine/inizio anno, qualche CROSTINO TOSCANO per tappare la fame mentre si aspettava l'ora di cena, ho voluto sperimentare una delle ricette che mi sono pervenute per il mio contest "Cannella, Arancia &.." come piatto forte del cenone e ho preparato un fantastico STINCO DI MAIALE ALL'ARANCIA, trovate la ricetta qui, non ho fatto gli spicchi d'arancia caramellati con la cannella, come invece la ricetta prevedeva, ma ho addensato il sughetto di cottura con della farina per renderlo cremoso ricoprirci la carne una volta impiattata.. il risultato è stato divino, ce lo siamo sbafato velocemente (e non perchè Tessa piangesse)..
il tutto accompagnato da uno spumante Antinori, di cui io ho bevuto solo un bicchiere scarso tra cena e poi brindisi di mezzanotte, per cui prossimi giorni ci farò il risotto!!
apparecchiatura cenone

Insomma un ultimo dell'anno all'insegna dell'ARANCIONE.. che è il nostro colore preferito, tra l'altro!
E' stato senza dubbio un ultimo dell'anno diverso, alle 24.30 sono crollata miseramente a letto e mi son svegliata per la poppata alle 2.30.. ma molto "intimo".. e in un certo senso divertente, perchè trovarsi chiusi in cucina a cenare in religioso silenzio per paura di far rumore e svegliare la bambina, quando poi la stessa non ha battuto un ciglio tra petardi e botti che venivano sparati in strada sotto casa e il trambusto dei vicini che sembrava ballassero la quadriglia con gli elefanti.. beh è abbastanza comico, oltre che tragico..
anno prossimo Tessa avrà un anno e dovremo tenerla d'occhio ogni secondo perchè non ci travolga casa e noi stessi.. potremmo andare fuori a cena, magari a casa di amici con pargoli e casa "a prova di nani".. non sarebbe male.. VEDREMO!!!
Intanto.. ancora BUON 2012 a tutti voi dalla sempre più sclerata neo-mamma..

4 commenti:

  1. fantastico cenone, complimenti

    RispondiElimina
  2. fantastico complimenti tantissimi auguriiiii

    RispondiElimina
  3. Ma povera Tessa darle della maialotta!!!sarai cattiva eh???un capodanno meraviglioso a mio parere, un bacio

    RispondiElimina
  4. Tantissimi auguri di Buon Anno a voi e in particolare alla piccola Tessa!!!
    Sono sicura che questo Capodanno resterà uno di quei bei ricordi che non si dimenticano!!!
    Baci

    RispondiElimina

ATTENZIONE

Copyright © Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. L'Autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore puo' contattarmi per chiederne la rimozione.